Chiesa di Santa Maria della Catena

Una struttura in stile gotico catalano per opera dell'architetto Matteo Carnilivari vicino al lungomare di Palermo

Costruita intorno al 1500 per opera dell'architetto Matteo Carnilivari, la Chiesa di Santa Maria della Catena è forse l'esempio più significativo del connubio tra l’architettura locale ed elementi tardo rinascimentali e gotico-catalani della città di Palermo. All'interno sono conservate una Natività con Adorazione dei Pastori, tela di autore ignoto, una Natività e un'Adorazione dei Magi, bassorilievi attribuiti a Vincenzo e Antonello Gagini, che scolpirono anche i capitelli delle colonne e i portali d'ingresso.

La chiesa è circondata da un portico che specialmente durante il tramonto regala magici giochi di luce.


Lo sapevi?

La chiesa prende il nome dalla catena che chiudeva l'accesso al porto della Cala, lì vicino, fissata sulla parete della chiesa.

 

Dove

Piazzetta delle Dogane, 1

 

Orari ed info:
Ogni giorno: 10:00-18:00
Biglietto: 2,50€

 

Contattaci per prenotare una visita con una guida autorizzata oppure passa a trovarci al MICRO!