Sangu Miu

Agnese Iannone - @Killbilla
writer, blogger, antisocial media manager, Instagram Guru

Sarà che è Natale, sarà che le feste portano in loro un non so che di apocalittico, per cui tutti cominciano a riflettere sui massimi sistemi, a stilare l’elenco dei buoni propositi e a fare scorte di cibo sufficienti per l’invasione zombie. Sarà quel che sarà, ma io mi chiedo: la parola blogger è un sinonimo di disoccupato?

No perché io non so come facciano alcune persone a essere costanti nella scrittura e l’unica spiegazione è questa oppure che li paghino per farlo. Ma un altro po’ non pagavano Victor Hugo…

Tutto questo per dire che, se ancora non ho raccontato della mia visita a Palermo, è perché nessun calciatore si è innamorato di me e quindi mi tocca lavorare. Però confido in questi giorni di festa e nelle pause tra un pranzo e un cenone, per riuscire a descrivere l’incontro con il capoluogo siciliano.

Palermo è una città bellissima, come altre città bellissime sparse per il Paese. La differenza sta tra conoscere l’uomo della propria vita e il resto del mondo. 

leggi di più

Unisciti alla community